Diffamazione, persona offesa deve essere individuata o individuabile

In tema di diffamazione, con la sentenza 26 novembre 2019, n. 48058, la V sezione penale della Suprema Corte di Cassazione ha ribadito il…
Leggi la notizia completa